Per non violare i limiti

Verrebbe da chiedersi: quali quantità di alcolici fanno superare i limiti stabiliti dalla legge? E quali sono gli effetti sulla guida per chi sorpassa questi limiti?
La risposta è ovvia per i giovani sotto i 21 anni, i neopatentati e i conducenti professionali: non bisogna bere affatto prima di mettersi alla guida.

Per tutti gli altri non si può stabilire esattamente con quanti bicchieri di vino, birra o superalcolici si raggiunga il limite di 0,5 g/l; anche perché nella pratica è impossibile calcolare con precisione la quantità esatta di alcol da assumere senza superare il limite legale: le variabili sono molte, anche individuali.

Ciò detto, il Decreto del Ministero del lavoro 30 luglio 2008 contiene una stima delle quantità di bevande alcoliche la cui assunzione porta oltre i limiti di 0,5 g/l.

Per misurare la quantità di alcol presente in una bevanda viene adottata come unità di misura la cosiddetta "unità alcolica", corrispondente a 12 grammi di alcol e corrispondente a:

In caso di mix fra le varie bevande, vanno sommati i componenti.

Per non violare i limiti: un esempio pratico

Limiti Uomo   Limiti Donna
 
 
Vuoi i dati completi? Consulta l'opuscolo




AssoBirra AssoBirra - Associazione dei Birrai e dei Maltatori
Viale Pasteur 10
00144 Roma
Tel. 06 5903722
C.F. 80048110581
Chi siamo | Alcohol Policy | Approfondimenti | Disclaimer | Credits
www.romavirtuale.com & INC